Senato accademico

Il Senato accademico è l'organo di indirizzo, di programmazione, di coordinamento e di verifica delle attività didattiche e di ricerca dell'Università, fatte salve le attribuzioni alle singole strutture scientifiche e didattiche. Concorre all'amministrazione generale dell'Ateneo e alla nomina dei membri del Consiglio di amministrazione ed esercita le competenze previste dall’art. 19 dello Statuto.

Il Senato Accademico è composto da 35 componenti.

Vi partecipano, inoltre, senza diritto di voto:

il Direttore generale, i Presidi di Facoltà e della Scuola di Ingegneria Aerospaziale, il Direttore della Scuola superiore di studi avanzati e un rappresentante degli assegnisti e dei dottorandi, scelto dal Senato accademico, su proposta del Rettore.

Composizione

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002