Informatica giuridica, nuove tecnologie e diritto dell'informatica

Identificativo : 
30526
Tipo offerta formativa : 
Master
Anno accademico : 
2019/2020
Livello : 
M2 - Secondo livello
Durata : 
annuale
Importo : 
2500
CFU : 
60

Gli obiettivi formativi del Master prevedono la realizzazione di un percorso specifico, finalizzato a sviluppare una concreta professionalità, sotto il profilo teorico, metodologico ed applicativo, in materia di informatica giuridica, nuove tecnologie e diritto dell’informatica anche a livello internazionale.

Il master non è diretto esclusivamente a coloro che abbiano acquisito la padronanza del diritto, ma anche a coloro che vogliono avvicinarsi ad una nuova dimensione come quella dell’intelligenza artificiale applicata al diritto, a quella dell’algoritmo e alla nuova rivoluzione digitale imposta dalla cosiddetta era di internet.

Tra gli obiettivi, si propone di formare operatori del diritto e aggiornare i professionisti, nonché i laureati sulle specificità delle novità in tema di diritto, informatica giuridica, logica algoritmica e informatizzazione del diritto.

 

Per conoscere i dettagli del corso, consulta i documenti pubblicati in questa pagina:

nell'Ordinamento troverai gli obiettivi, i requisiti di accesso, la prova di selezione, il corpo docente, il piano delle attività didattiche e tanto altro. 

nel documento Come iscriversi troverai tutte le istruzioni utili: come presentare domanda di ammissione e entro quando effettuare il pagamento della quota dovuta.

Hai tempo fino al 15 gennaio 2020 per iscriverti!

Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti del corso ai recapiti pubblicati in questa pagina.

 

Direttore

Luisa Avitabile

Dipartimento
Scienze giuridiche
Facoltà
Facoltà di Giurisprudenza
Sede
Roma
Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002