immagine decorativa

Ingegneria dell'Innovazione

Identificativo : 
31508
Tipo offerta formativa : 
Master
Anno accademico : 
2023/2024
Livello : 
M2
Durata : 
annuale
Importo : 
3000
CFU : 
60

Il master per l'a.a. 2023/2024 non verrà attivato

Rimborso tassa prova accesso

I decreti di rimborso della tassa prova di accesso di € 35.00 saranno predisposti dal Settore Master Universitari, C.A.F. e C.F. NON prima del mese di maggio 2024.  Gli interessati residenti in Italia dovranno comunicare al Settore Master Universitari (settoremaster@uniroma1.it) il proprio codice  Iban (il codice Iban di terze persone non verrà accettato), gli interessati con residenza all’Estero dovranno comunicare anche il codice Swift della Banca

Progetto PA 110 e lode (scadenza: 16 febbraio 2024)

Il Master aderisce al Progetto PA 110 e lode

Tutte le procedure sono indicate nel Bando di concorso. Leggi il Bando (Pdf)

Scadenza: 16 febbraio 2024

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione è stato prorogato al 31 gennaio 2024.

Per conoscere i dettagli del corso, consulta i documenti pubblicati in questa pagina:
nell'Ordinamento troverai gli obiettivi, i risultati di apprendimento, l'importo della quota di iscrizione e altre informazioni didattiche. 
Nel Piano Formativo troverai i requisiti di accesso, la prova di selezione, il corpo docente, il piano delle attività didattiche, la modalità di erogazione prevista e tanto altro. 
Nel documento Come iscriversi troverai tutte le istruzioni utili: come presentare domanda di ammissione e entro quando effettuare il pagamento della quota dovuta.
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti del corso ai recapiti pubblicati in questa pagina

Obiettivi formativi

Il Master si rivolge in primis a Ingegneri, in possesso di Laurea Magistrale o vecchio ordinamento, con 'obiettivo formativo di fornire loro le competenze necessarie per essere protagonisti dell'innovazione all'interno delle strutture di lavoro in cui si opera (dalle grandi imprese alle società di start-up e spin-off, dalle organizzazioni pubbliche agli organismi di ricerca). Il master si rivolge anche a quadri e dirigenti indicati dalle aziende/enti/fondazioni partner in possesso di laurea magistrale o equivalente. I corsi e le attività formative saranno finalizzati all'acquisizione delle conoscenze, sia metodologiche che tecniche, necessarie per implementare le strategie che consentano di migliorare l'efficacia e l'impatto delle attività strategiche di ricerca, di sviluppo e di trasferimento tecnologico sui processi di innovazione. Per tale finalità, Master si avvale: I) delle competenze didattiche e scientifiche, nei campi di base ed applicativi delle discipline inerenti gli obiettivi del Master, presenti nella Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale e in tutti i dipartimenti di Sapienza Università di Roma, necessarie per il successo dell'iniziativa; II) degli specifici apporti di esperti esterni ed operatori di provata e documentata esperienza che svolgono la loro attività in strutture di ricerca pubbliche e private e verranno coinvolte aziende interessate all'iniziativa, che saranno co-sponsor anche attraverso l'erogazione di moduli di formazione da parte di personale specializzato. Gli obiettivi formativi saranno focalizzati su saperi che possono essere raggruppati in tre macro-aree tematiche: a) Area Soft Skill b) Area Economico-Giuridica-Politica c) Area Ingegneria-Tecnologico-scientifica

Direttore

Antonio D'Andrea

Dipartimento
Facoltà di Ingegneria civile e industriale
Contatti

 (+39) 06 44585034 

Facoltà
Facoltà di Ingegneria civile e industriale
Sede
Roma
Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002