Borse di perfezionamento all'estero

I bandi  sono disponibili sul nuovo Portale Amministrazione Trasparente di Sapienza Università di Roma.

Accedi al Portale Amministrazione Trasparente

In applicazione della Legge 30 novembre 1989 n. 398 l'Università degli studi di Roma La Sapienza indice un concorso, per titoli ed esami, per l'attribuzione di  borse di studio, per la frequenza di corsi o attività di perfezionamento presso istituzioni estere e internazionali di livello universitario, per una durata minima della borsa di studio di 6 mesi e massima di 12 mesi.

Le borse sono destinate a studenti in possesso di laurea magistrale/specialistica biennale o a ciclo unico ovvero di vecchio ordinamento conseguita presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

L’ importo di ogni mensilità è di € 1.290,00. Le borse sono ripartite per le aree disciplinari CUN con la conseguente individuazione delle lauree Vecchio Ordinamento, specialistiche/ciclo unico, magistrali/ciclo unico/percorso unitario, di interfacoltà o interuniversitarie. Le borse di studio per la frequenza di corsi o attività di perfezionamento sono esenti dal trattamento Irpef ai sensi dell'art. 4 della legge 476/84. Nella sezione DOWNLOAD è possibile consultare le FAQ.

Leggi il bando di concorso 2017

 

Area Offerta Formativa e Diritto allo Studio
Settore Diritto allo studio e alta formazione

Responsabile
Stefano Gozzi

Referente
Paola Bocci
dirittoallostudio

PEC
per invio istanze e 
documenti ufficiali
pec diritto allo studio

Apertura al pubblico
lunedì, mercoledì, venerdì
dalle 08.30 alle 12.00
martedì, giovedì
dalle 14.30 alle 16.30

Sedi

Piazzale Aldo Moro, 5
00185 - Roma
Palazzo Servizi generali
Scala C – II piano

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002