Cluster 6: Food, Bioeconomy, Natural Resources, Agriculture and Environment

Il Cluster 6 "Food, Bioeconomy, Natural Resources, Agriculture and Environment" mira a ridurre il degrado ambientale, arrestare e invertire il declino della biodiversità su terra, acque interne e mare e a migliorare la gestione delle risorse naturali attraverso cambiamenti trasformativi dell'economia e della società sia nelle aree urbane che in quelle rurali.

Obiettivi di questo cluster sono inoltre quelli di garantire la sicurezza alimentare e nutrizionale per tutti attraverso la conoscenza, l'innovazione e la digitalizzazione nell'agricoltura, nella pesca, nell'acquacoltura e nei sistemi alimentari e di guidare e accelerare la transizione verso un'economia circolare e una bioeconomia sostenibile, a basse emissioni di carbonio ed efficiente sotto il profilo delle risorse .

Le attività di ricerca e innovazione nell'ambito del cluster 6 contribuiranno agli obiettivi del Green Deal europeo relativi al Green Deal europeo, alla Strategia sulla biodiversità fino al 2030, alla Sttrategia Farm to Fork, al Patto europeo per il clima e alle iniziative nell'ambito delle politiche europee di Industria sostenibile ed Eliminazione dell'inquinamento, così come la visione a lungo termine per le aree rurali e gli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Aree di intervento

  • Monitoraggio ambientale
  • biodiversità e risorse naturali
  • agricoltura, silvicoltura e zone rurali
  • mari, oceani e acque interne
  • sistemi alimentari
  • sistemi di innovazione bio-based nella bioeconomia dell'UE
  • sistemi circolari

Come partecipare

Le call del cluster 6 sono aperte alla ricerca collaborativa. Le proposte possono essere presentate da consorzi composti da almeno tre soggetti giuridici indipendenti (ad esempio, Università, enti di ricerca, PMI, start-up, partner industriali o persone fisiche) stabiliti in tre diversi Stato membri o Paese associati. Le proposte progettuali devono essere presentate online, tramite il Funding & Tender Portal della Commissione Europea.

Le opportunità di finanziamento nell'ambito di Horizon Europe sono organizzate in programmi di lavoro pluriennali che coprono la grande maggioranza dei finanziamenti disponibili.  La pubblicazione del programma di lavoro per quest'area è previsto per la primavera del 2021.

Tutte le informazioni sui finanziamenti e i dettagli su come presentare domanda si trovano sul portale  Funding and Tenders.

Settore Grant Office

Capo Settore

Emanuele Gennuso
+39 06 4991 0188

grantoffice@uniroma1.it

Staff

Daniele Bruschi 
+39 06 4991 0322

Fausta Zurlo
+39 06 4991 0183 

Sedi

Palazzo del Rettorato - (Edificio CU001)
Piano mezzanino - Stanza 9

Indirizzo
Piazzale Aldo Moro, 5
00185 - Roma , RM , Italia

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002