Esperto contabile

Puoi iscriverti a sostenere l'esame di stato per Esperto contabile se sei in possesso di uno dei seguenti titoli di laurea:

  • L-18 (DM 270/04), 17 (DM 509/99) - classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale:
  • L-33 (DM 270/04), 28 (DM 509/99)- classe delle lauree in scienze economiche

e di un tirocinio professionale della durata di 18 mesi. Tutte le informazioni  relative al tirocinio si richiedono all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili presso il quale si è iscritti in qualità di tirocinanti.

Esonero

L’esonero dalla prima prova d’esame per la professione di Esperto Contabile può essere concesso a coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’esito di uno dei corsi di laurea realizzati sulla base delle convenzioni tra gli Ordini territoriali e le Università.

Per usufruire di tale esonero i candidati, dopo aver verificato presso il proprio Ateneo il possesso dei requisiti previsti dalle convenzioni summenzionate, dovranno consegnare all’ufficio Esami di Stato, unitamente alla documentazione richiesta per l’iscrizione, apposita istanza (scarica modulo richiesta esonero).

Ai candidati verranno applicate le norme contenute nell’Accordo siglato dall’Ateneo presso il quale è stato conseguito il titolo di laurea e l’Ordine territoriale competente.

Prove d'esame

L'esame prevede lo svolgimento di tre prove scritte (di cui una a contenuto pratico) e di una prova orale.
Le prove scritte consistono in:

  1. una prima prova, vertente sulle seguenti materie: contabilità generale, contabilità analitica e di gestione, disciplina dei bilanci di esercizio e consolidati, controllo della contabilità e dei bilanci;
  2. una seconda prova, vertente sulle seguenti materie: diritto civile e commerciale, diritto fallimentare, diritto tributario, diritto del lavoro e della previdenza sociale, sistemi di informazione ed informatica, economia politica ed aziendale, principi fondamentali di gestione finanziaria, matematica e statistica;
  3. una prova a contenuto pratico, costituita da un'esercitazione sulle materie previste per la prima prova scritta.

La prova orale, ha ad oggetto le materie previste per le prove scritte e questioni teorico-pratiche relative alle attività svolte durante il tirocinio professionale, nonché aspetti di legislazione e deontologia professionale.

Procedura Modalità di iscrizione

Se non sei mai stato iscritto presso Sapienza Università di Roma ti devi registrare nel portale Infostud, otterrai così matricola e password per accedere al sistema ed iscriverti all’esame.
Se ti sei laureato o ti sei iscritto ad un corso di studio presso questo Ateneo (comprese prove di accesso, master, specializzazione, dottorato), sei già registrato e quindi possiedi matricola e password. Se hai smarrito le tue credenziali invia una richiesta con copia di un tuo documento d'identità valido alla nostra email e provvederemo a rigenerarle.
Per eventuali informazioni sulle modalità di registrazione è possibile contattare il CIAO

a) accedi al sistema infostud con matricola e password
b) verifica nel tuo PROFILO che siano aggiornati DATI PERSONALI - RECAPITI - TITOLI UNIVERSITARI
c) torna alla home
d) entra in ESAMI DI STATO
e) PRESENTA DOMANDA segui i passaggi elencati:
    1 DATI ANAGRAFICI - i campi sono già compilati
    2 RICERCA SESSIONI - inserisci la professione per la quale vuoi sostenere l'esame di abilitazione
    3 DICHIARAZIONE TITOLI - metti il flag sul titolo di studio valido per sostenere l'esame nella professione prescelta. In particolare: Se il titolo di studio non è presente, procedi all'inserimento dei dati richiesti e clicca su "inserisci". Se tra le opzioni previste non trovi il tuo titolo di studio, manda una email alla Segreteria esami di Stato (link sends e-mail) che provvederà a far inserire il titolo  mancante nel sistema Infostud. Potrai, dopo pochi giorni, completare la procedura. Se sei laureando e il titolo di studio è presente metti il flag su laureando; se il titolo di studio non è presente inseriscilo.      
    4 DICHIARAZIONE TIROCINI - inserisci i dati relativi al tirocinio (per le professioni che lo richiedono)
    5 DICHIARAZIONE ABILITAZIONI - inserisci, se ne sei in possesso, una precedente abilitazione tra quelle valide per l'esenzione da una o più prove oppure metti il flag su "Non dichiaro l'abilitazione"
    6 RIEPILOGO E STAMPA RICEVUTA DOMANDA - inoltra la domanda e stampa la ricevuta
Ti consigliamo, al fine di concludere correttamente l'iscrizione, di utilizzare un computer e non un dispositivo mobile (smartphone, tablet ecc.).

L’iscrizione via web ed il pagamento delle tasse relativamente alla seconda sessione 2019, devono essere effettuati: dal 23 settembre 2019 al 18 ottobre 2019 in base alla tua situazione

L'iscrizione deve essere perfezionata trasmettendo la documentazione e le attestazioni di versamento in originale, alla Segreteria Esami di Stato, tramite una delle seguenti modalità:
 - consegna allo sportello della Segreteria in orario di ricevimento al pubblico;
  - spedizione mezzo raccomandata A.R., entro la scadenza (farà fede il timbro postale), al seguente indirizzo: Sapienza Università di Roma - Settore Esami di Stato - Piazzale Aldo Moro, 5 - 00185 Roma, indicando sulla busta "Iscrizione esame di Stato";
  - trasmissione per via telematica tramite posta eletronica certificata (PEC) personale del candidato (non sono ammessi invii da pec istituzionali direttamente accreditate ad aziende pubbliche o private, enti pubblici, parenti o terze persone, ecc.) al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: segr.esamistato@cert.uniroma1.it . L'invio della documentazione tramite PEC deve avvenire esclusivamente in formato digitale PDF (l'originale dell'attestazione dei pagamenti viene trattenuta dal candidato che la esibirà solo in caso di richiesta).

 Attenzione:

  • la sola iscrizione on-line senza la presentazione o l'invio dei versamenti richiesti entro le date previste, non costituisce iscrizione all'esame; pertanto sarà cura dell'Ufficio procedere alla rimozione delle iscrizioni non perfezionate;

  • il solo pagamento delle tasse senza l'inserimento della domanda on-line, non costituisce iscrizione all'esame;

N.B.: Tutti i candidati sono ammessi alla prova d’esame con riserva: l’Amministrazione provvederà successivamente ad escludere i candidati che, a seguito di verifica, non siano risultati in possesso dei titoli di studio previsti per l’ammissione o che abbiano dichiarato impropriamente di essere in possesso di una precedente abilitazione che, come da normativa, dà diritto all’esenzione di una o più prove d’esame. Nel caso in cui il candidato, nel corso dell’iscrizione abbia inserito dichiarazioni false e mendaci, rilevanti ai fini dell’ammissione all’esame o dell’esenzione di una o più prove d’esame, ferme restando le sanzioni penali di cui all’art. 76 del D.P.R. 445/2000, decadrà automaticamente d’ufficio dal diritto alla partecipazione all’Esame di Stato, e nel caso in cui le prove siano state già espletate, le medesime verranno annullate e non verranno rimborsate le tasse pagate dall’interessato.

 

Informazioni Seconda sessione 2019

Sede:
Via Del Castro Laurenziano, 9 - Facoltà di Economia
Date:
Prima prova - 21 novembre 2019 - aula 11, facoltà di Economia, piano -2, via del Castro Laurenziano 9, 00161 Roma - ore 9,00 (si consiglia l'ingresso dal passo carraio della facoltà)
Seconda prova: 13.12.2019, ore 11.00-16.00, aula 6c, Fac. di Economia, via del Castro Laurenziano, 9, piano 0
Terza prova: 20.12.2019, ore 11.00-14.00, aula 8a, Fac. di Economia, via del Castro Laurenziano, 9, piano -1
Commissione:
Presidente:
Prof.ssa Cristina Simone
Membri: Prof. Flaviano Moscarini, Dott. Andrea Proietti, Prof. Salvatore Esposito De Falco, Dott.ssa D'Iorio Filomena

Segretario amministrativo: sig.ra Daniela Chiapponi

Candidati disabili e tempi aggiuntivi

I candidati disabili che durante lo svolgimento delle prove (ai sensi della legge 104/92) necessitino dell’aiuto di un tutor, di particolari ausili o di tempi aggiuntivi, devono presentare:

Titolo conseguito all'estero

Al fine dell'iscrizione all'Esame di Stato i titoli di studio conseguiti all'estero non hanno valenza automatica e devono essere riconosciuti in Italia presso una qualsiasi Università.
Per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria studenti con titolo straniero.

 

 

Sedi

Palazzo dei servizi generali
II piano scala C
P.le Aldo Moro, 5
00185 Roma

Ricevimento
lunedi, mercoledi, venerdi
dalle 08.30 alle 12.00
martedì, giovedì
dalle 14.30 alle 16.30

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002