Geologo

A partire dall'anno 2015 l'esame di Stato per la professione di Geologo si svolgerà in modalità congiunta con l'Università di Roma Tre: l'esame è attribuito ad anni alterni ai due Atenei con inizio presso la Sapienza 

Puoi iscriverti a sostenere l'esame di stato per Geologo se sei in possesso di uno dei seguenti titoli di laurea:

  • Nuovo ordinamento: laurea nelle classi LM-74, LM-75, LM-79 (DM 270/04), 82/S, 85/S, 86/S (DM 509/99)
  • Vecchio ordinamento: laurea in Scienze ambientali, Scienze geologiche e Ingegneria mineraria.

Prove d'esame

L'esame di Stato è articolato nelle seguenti prove:
a) una prova scritta concernente gli aspetti teorici delle seguenti materie: geografia fisica, geomorfologia, geologia applicata, georisorse minerarie e applicazioni mineralogiche - petrografiche per l'ambiente e i beni culturali, geofisica applicata, geotecnica, tecnica e pianificazione urbanistica, idraulica agraria e sistemazioni idraulico forestali, ingegneria e sicurezza degli scavi, diritto amministrativo;
b) una seconda prova scritta concernente gli aspetti applicativi delle materie di cui alla lettera a);
c) una prova orale nelle materie oggetto delle prove scritte ed in legislazione e deontologia professionale;
d) una prova pratica, avente ad oggetto le materie di cui alla lettera a), nonché la geologia stratigrafica e sedimentologia e la geologia strutturale, con particolare riguardo alla lettura, interpretazione ed elaborazione di carte e sezioni geologiche.

Procedura Modalità di iscrizione

Se non sei mai stato iscritto presso Sapienza Università di Roma ti devi registrare nel portale Infostud, otterrai così matricola e password per accedere al sistema ed iscriverti all’esame.
Se ti sei laureato o ti sei iscritto ad un corso di studio presso questo Ateneo (comprese prove di accesso, master, specializzazione, dottorato), sei già registrato e quindi possiedi matricola e password. Se hai smarrito le tue credenziali invia una richiesta con copia di un tuo documento d'identità valido alla nostra email e provvederemo a rigenerarle.
Per eventuali informazioni sulle modalità di registrazione è possibile contattare il CIAO

a) accedi al sistema infostud con matricola e password
b) verifica nel tuo PROFILO che siano aggiornati DATI PERSONALI - RECAPITI - TITOLI UNIVERSITARI
c) torna alla home
d) entra in ESAMI DI STATO
e) PRESENTA DOMANDA segui i passaggi elencati:
    1 DATI ANAGRAFICI - i campi sono già compilati
    2 RICERCA SESSIONI - inserisci la professione per la quale vuoi sostenere l'esame di abilitazione
    3 DICHIARAZIONE TITOLI - metti il flag sul titolo di studio valido per sostenere l'esame nella professione prescelta. In particolare: Se il titolo di studio non è presente, procedi all'inserimento dei dati richiesti e clicca su "inserisci". Se tra le opzioni previste non trovi il tuo titolo di studio, manda una email alla Segreteria esami di Stato (link sends e-mail) che provvederà a far inserire il titolo  mancante nel sistema Infostud. Potrai, dopo pochi giorni, completare la procedura. Se sei laureando e il titolo di studio è presente metti il flag su laureando; se il titolo di studio non è presente inseriscilo.      
    4 DICHIARAZIONE TIROCINI - inserisci i dati relativi al tirocinio (per le professioni che lo richiedono)
    5 DICHIARAZIONE ABILITAZIONI - inserisci, se ne sei in possesso, una precedente abilitazione tra quelle valide per l'esenzione da una o più prove oppure metti il flag su "Non dichiaro l'abilitazione"
    6 RIEPILOGO E STAMPA RICEVUTA DOMANDA - inoltra la domanda e stampa la ricevuta
Ti consigliamo, al fine di concludere correttamente l'iscrizione, di utilizzare un computer e non un dispositivo mobile (smartphone, tablet ecc.).

L’iscrizione via web ed il pagamento delle tasse relativamente alla seconda sessione 2019, devono essere effettuati: dal 23 settembre 2019 al 18 ottobre 2019 in base alla tua situazione

L'iscrizione deve essere perfezionata trasmettendo la documentazione e le attestazioni di versamento in originale, alla Segreteria Esami di Stato, tramite una delle seguenti modalità:
 - consegna allo sportello della Segreteria in orario di ricevimento al pubblico;
  - spedizione mezzo raccomandata A.R., entro la scadenza (farà fede il timbro postale), al seguente indirizzo: Sapienza Università di Roma - Settore Esami di Stato - Piazzale Aldo Moro, 5 - 00185 Roma, indicando sulla busta "Iscrizione esame di Stato";
  - trasmissione per via telematica tramite posta eletronica certificata (PEC) personale del candidato (non sono ammessi invii da pec istituzionali direttamente accreditate ad aziende pubbliche o private, enti pubblici, parenti o terze persone, ecc.) al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: segr.esamistato@cert.uniroma1.it . L'invio della documentazione tramite PEC deve avvenire esclusivamente in formato digitale PDF (l'originale dell'attestazione dei pagamenti viene trattenuta dal candidato che la esibirà solo in caso di richiesta).

 Attenzione:

  • la sola iscrizione on-line senza la presentazione o l'invio dei versamenti richiesti entro le date previste, non costituisce iscrizione all'esame; pertanto sarà cura dell'Ufficio procedere alla rimozione delle iscrizioni non perfezionate;

  • il solo pagamento delle tasse senza l'inserimento della domanda on-line, non costituisce iscrizione all'esame;

N.B.: Tutti i candidati sono ammessi alla prova d’esame con riserva: l’Amministrazione provvederà successivamente ad escludere i candidati che, a seguito di verifica, non siano risultati in possesso dei titoli di studio previsti per l’ammissione o che abbiano dichiarato impropriamente di essere in possesso di una precedente abilitazione che, come da normativa, dà diritto all’esenzione di una o più prove d’esame. Nel caso in cui il candidato, nel corso dell’iscrizione abbia inserito dichiarazioni false e mendaci, rilevanti ai fini dell’ammissione all’esame o dell’esenzione di una o più prove d’esame, ferme restando le sanzioni penali di cui all’art. 76 del D.P.R. 445/2000, decadrà automaticamente d’ufficio dal diritto alla partecipazione all’Esame di Stato, e nel caso in cui le prove siano state già espletate, le medesime verranno annullate e non verranno rimborsate le tasse pagate dall’interessato.

Informazioni seconda sessione 2019

Sede:
Dipartimento di Scienze della Terra

Date:
Primo scritto: 14 Novembre ore 9.30 in Aula Lucchesi del Dipartimento di Scienze della Terra
Secondo Scritto: 15 Novembre ore 9.30 in Aula 9 del Dipartimento di Scienze della Terra
Prova orale: 2 dicembre ore 9:00 Aula Lucchesi del Dipartimento di Scienze della Terra (Il calendario verrà dettagliato sulla base del numero dei candidati ammessi)

Commissione
Presidente:
Prof. Eugenio Ambrogio Maria Carminati  
Membri:
Prof. Guido Giordano, Dott. Claudio Cricchi, Dott. Alberto Piovano, Dott. Marcello Franceschetti  
Segretaria amministrativa: sig.ra Censi Graziella

Candidati disabili e tempi aggiuntivi

I candidati disabili che durante lo svolgimento delle prove (ai sensi della legge 104/92) necessitino dell’aiuto di un tutor, di particolari ausili o di tempi aggiuntivi, devono presentare:

Titolo conseguito all'estero

Al fine dell'iscrizione all'Esame di Stato i titoli di studio conseguiti all'estero non hanno valenza automatica e devono essere riconosciuti in Italia presso una qualsiasi Università.
Per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria studenti con titolo straniero.

 

 

Sedi

Palazzo dei servizi generali
II piano scala C
P.le Aldo Moro, 5
00185 Roma

Ricevimento
lunedi, mercoledi, venerdi
dalle 08.30 alle 12.00
martedì, giovedì
dalle 14.30 alle 16.30

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002