I servizi per gli studenti con DSA

Counseling DSA

La Sapienza offre un servizio di counseling per il sostegno didattico degli studenti con DSA e/o con pregressa storia di disturbi del neurosviluppo e/o profilo di disabilità ovvero con altri bisogni “formativi” speciali. Il counseling fornisce servizi di accoglienza, orientamento, monitoraggio e supporto, in attuazione della Legge 170/2010 e successiva evoluzione normativa (come D.M. n. 5669 del 2011 e Linee Guida allegate) e in considerazione delle Linee Guida CNUDD, elaborate in seguito alla Conferenza Nazionale Universitaria dei Delegati per la Disabilità pubblicate nel luglio 2014.

Sulla base della certificazione clinica presentata dallo studente, gli psicologi del counseling:

  • elaborano e concordano con lo studente un piano individualizzato per il percorso accademico;
  • predispongono la scheda operativa DSA;
  • monitorano e aggiornano il progresso di carriera dello studente per ottimizzare l'uso degli strumenti compensativi e dispensativi;
  • predispongono idonei percorsi di potenziamento delle abilità accademiche. 

Come richiedere il servzio di counseling 

Dopo esserti immatricolato per poter richiedere il servizio di counseling è necessario iscriversi al servizio.

Ecco come fare:

- indicando nell'oggetto: richiesta di iscrizione al servizio counseling DSA;
- specificado nel testo: matricola, facoltà e CDL a cui sei iscritto e/o altre indicazioni valide ai fini di una efficace presa in carico della richiesta;
- allegando: idonea certificazione rilasciata da strutture del S.S.N. o da specialisti e strutture accreditati dallo stesso.

Ricorda che: 

- la certificazione di DSA deve fare riferimento ai codici nosografici e alla dicitura esplicita del DSA (della Lettura e/o della scrittura e/o del Calcolo);
- la diagnosi deve essere aggiornata dopo 3 anni se eseguita dallo studente di minor età: nel caso specificio si richiede un aggiornamento della certificazione.

Riceverai una email di risposta dal Counseling DSA con la proposta di un colloquio in presenza.

Gli psicologi del servizio, sulla base della certificazione clinica presentata, elaborano e concordano con te un piano individualizzato per il percorso accademico intrapreso predisponendo una Scheda Operativa DSA condivisa con la Delegata, i Referenti di Facoltà, i docenti e gli studenti.

Referenti d Facoltà

In ogni Facoltà è presente un docente quale Referente per la partecipazione attiva degli studenti con disabilità o con DSA. Il Referente ha il compito di:

  • indirizzare gli studenti verso i servizi di tutorato specializzato;
  • offrire collaborazione alla risoluzione di problematiche di natura logistica e organizzativa;
  • collaborare alla diffusione di informazioni all’interno della propria Facoltà.

Visualizza l'elenco dei Referenti di Facoltà


Tutor di valorizzazione

Il Tutor di valorizzazione è una figura di nuova istituzione di supporto agli studenti con disabilità o con DSA per tutte le iniziative che riguardano "Sapienza premia il merito", 
come ad esempio il "Percorso di eccellenza", che permette di conseguire una certificazione di primalità e un rimborso delle tasse per gli studenti con DSA.
Per saperne di più, invia una e-mail a counselingdsa@uniroma1.it
Per maggiori informazioni sul "Percorso di eccellenza", visita il sito.


 

Email: counselingdsa@uniroma1.it

Staff counseling DSA
Pamela De Nardis
Alessandra Nemola

Sedi

Edificio di Giurisprudenza (CU002)
Piano terra/ingresso lato posteriore
Piazzale Aldo Moro 5
00185 Roma

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002