Polizza RCT-O

Si comunica che a decorrere dalle ore 24 del 31.10. 2020 è operante la nuova polizza di “responsabilità civile terzi/prestatori d'opera ” stipulata con la Società UnipolSai Assicurazioni per il periodo 31.10.2020/31.10.2023. 

Le definizioni e le condizioni complete della copertura sono consultabili negli allegati, di seguito si sintetizzano le caratteristiche principali della polizza.

RISCHIO ASSICURATO

La garanzia della polizza è operante per i rischi della responsabilità civile derivante all'Assicurato nella sua qualità di esercente l’Università degli Studi di Roma La Sapienza per l’esplicazione di tutte le attività o competenze, istituzionali o meno, ordinarie e straordinarie, devolutegli, assunte o conferitegli comprese quelle di carattere accessorio, preliminare, conseguente, complementare, accessorio, di solidarietà, ricreativo, volontario, sociale e quant'altro previsto dallo Statuto e dai vari Regolamenti, esercitate dall'Assicurato per legge, regolamenti, norme, delibere e/o altri atti amministrativi, compresi i provvedimenti emanati dai propri organi, attribuiti, consentiti e delegati all'Ente Contraente, comunque ed ovunque svolti con ogni mezzo ritenuto utile o necessario, ancorché a seguito di eventuali future modificazioni e/o integrazioni.

La garanzia è inoltre operante per quanto tutto disciplinato con riferimento alle norme sul "Telelavoro" e del “lavoro agile”.

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (R.C.T.)  E VERSO I PRESTATORI D’OPERA (R.C.O)

La polizza tiene indenne l'Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, a titolo di risarcimento (capitale, interessi, rivalutazione e spese), quale civilmente responsabile ai sensi di legge, per tutti i danni, non espressamente esclusi, involontariamente cagionati a terzi (R.C.T.), per morte, per lesioni personali, per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi in relazione all'attività svolta comprese tutte le operazioni e attività, preliminari e conseguenti, accessorie, collegate, sussidiarie, complementari. L'assicurazione vale anche per la responsabilità civile derivante da fatto doloso e/o gravemente colposo di persone delle quali l’Assicurato debba rispondere ai sensi di legge, compresi gli studenti.

La polizza tiene inoltre indenne l’Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale, interessi e spese) quale civilmente responsabile verso i prestatori di lavoro (R.C.O), nei casi meglio specificati nelle condizioni di polizza.

MASSIMALI, SOTTOLIMITI FRANCHIGIE E SCOPERTI

Sia per la R.C.T. che per la R.C.O. la Compagnia assicurativa presta l’assicurazione fino alla concorrenza del massimale pari a € 15.000.000,00 per ogni sinistro con il limite di € 10.000.000,00 per ogni persona.

Nei limiti di detto massimale è prevista la liquidazione dei danni per le garanzie sotto riportate con l’applicazione dei relativi sotto limiti, franchigie e scoperti. 

Garanzia

Limiti di risarcimento per sinistro e anno

Scoperto e/o franchigia per sinistro

Ogni e qualsiasi danno, salvo ove diversamente previsto

I massimali RCT/O di polizza

Nessuna franchigia

Danno biologico

I massimali R.C.O. di polizza

€ 2.500,00

Malattie professionali 

I massimali R.C.O. di polizza

Nessuna

Autoveicoli, motocicli e ciclomotori di terzi e dipendenti

 

€ 250.000,00 per anno

 

Franchigia € 250,00 per veicolo Autoveicoli sotto carico/scarico € 100.000,00 € 200,00 Danni ai locali, alle cose di terzi ed alle cose sulle quali si eseguono i lavori I massimali RCT Scoperto 10% con il minimo di € 250,00

Condutture e impianti sotterranei e reinterro

€ 15.000.000,00 

Scoperto 10% con il minimo di € 250,00 

Cose in consegna e custodia

€ 100.000,00 

Scoperto 10% con il minimo di € 1.500,00

Furto

€ 100.000,00 

Scoperto 10% minimo € 250,00

Incendio

€ 1.500.000,00

Scoperto 10% minimo € 250,00 

Inquinamento accidentale

€ 15.000.000,00

Scoperto 10% con il minimo € 500,00

Interruzione e sospensione di attività

€ 1.000.000,00

Scoperto 10% con il minimo di € 1.500,00

RC Professionale specializzandi, tirocinanti ecc. art. 4 punto 39 lett. b)

€2.500.000,00 per sinistro e annualità assicurativa

Scoperto 10% con il minimo di € 500,00 e massimo € 5.000,00

Privacy

€ 200.000,00

Nessuna

Danni da Rimozione autoveicoli

€ 25.000,00

€ 250,00 per veicolo

Rigurgito di fogne e allagamenti (senza rottura)

€ 100.000,00

Scoperto 10% con il limite di € 250,00 a sinistro

Danni a fabbricati da cedimento e franamento del terreno

€ 500.000,00

 

Scoperto 10% con il minimo € 1.500,00

Danni ad altre cose da cedimento e franamento del terreno

€ 500.000,00 

Franchigia € 500,00

Polizze scadute (da consultare per sinistri in corso)

Responsabile
Felicina Della Vecchia

Staff
Alessia Caprari
Elisabetta Franchi
Rosa Anna Metallo

Telefoni
(+39) 06 4991 2009
(+39) 06 4991 2406
(+39) 06 4991 2106
(+39) 06 4991 2361

e-mail
assicurazioniateneo@uniroma1.it

Orario di ricevimento
lun - mer - ven
dalle 10.00 alle 12.00
mar-gio
dalle 14.30 alle 15.45

Sedi

AREA  APSE

Palazzina Economato

piano terra

entrata - Infodesk

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002