Programmi di valorizzazione Proof of Concept (PoC)

Bandi di finanziamento del Ministero delle Imprese e Made in Italy

I bandi del Ministero delle Imprese e del Made in Italy MIMIT (ex MISE) per il finanziamento di progetti di Proof of Concept (PoC) sono programmi dedicati alla ricerca applicata con l'obiettivo di aumentare il livello di maturità delle tecnologie brevettate, secondo la scala di Technology Readiness Level (TRL) per valorizzare le tecnologie tramite l’applicazione a livello industriale o per la costituzione di nuove iniziative imprenditoriali. 

La scala TRL, adottata dal programma Horizon 2020 della Commissione europea, è un indice che identifica le fasi di ricerca e sviluppo, di riproduzione in laboratorio, di testing, di prototipizzazione sino al monitoraggio di fasi produttive operative.

Nelle pagine relative ai due programmi Sapienza finanziati è disponibile il link di consultazione di ogni tecnologia PoC valorizzata:

Programma di valorizzazione "BIT4MaPS - Boosting Innovation Technology for Market Product Solutions ” 2019-2021, concluso;

Programma di valorizzazione "Bridge the GAP - Creazione di ponti dell’innovazione tra il sistema ricerca e il sistema industriale" 2022-2024, in corso.


Vuoi sostenere uno dei Brevetti destinatari di Proof of Concept?

Sostenere uno dei brevetti oggetto del finanziamento del MIMIT (ex MISE) vuol dire entrare a far parte della filiera della ricerca Sapienza, in una logica di collaborazione e di “open innovation” tra università e imprese, tra ricerca applicata e sviluppo sperimentale, e con un approccio di gestione proattiva e dinamica degli IPR.

In concreto, nell’ottica del dialogo università-impresa, i progetti promuovono e raccolgono manifestazioni di interesse sia da parte di aziende che di altri stakeholders operanti nell’ambito tecnologico di riferimento dei PoC, al fine di:

  • Verificare la fattibilità commerciale di idee progettuali correlate a brevetti del portfolio di Ateneo;
  • Progettare e sviluppare casi d’uso e/o prototipi per ridurre il rischio di future implementazioni in ambiente reale;
  • redigere piani di assessment e modelli di valutazione della valorizzazione della ricerca;
  • potenziare il dialogo con gli stakeholder, soprattutto di natura industriale, in termini di aspettative e bisogni;
  • massimizzare il rapporto costi-benefici correlato alla valorizzazione di un brevetto.

Se hai individuato un PoC in linea con gli interessi della tua azienda e vorresti acquisire maggiori informazioni per valutare possibili sinergie, scrivi un’email a u_brevetti@uniroma1.it 

 

Notizie accessibili Treviso, accessibilità news Treviso - Treviso  Accessibile

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002