Bando Coordinamento progetti Horizon Europe

Proroga scadenza bando al 10 febraio 2023 (entro e non oltre le ore 14.00).

 

Il Bando si colloca nell’ambito delle iniziative promosse dall’Ateneo per favorire la partecipazione ad Horizon Europe - il principale programma dell’UE a favore della Ricerca e dell’Innovazione per il periodo 2021-2027 - e ha per oggetto il finanziamento di attività funzionali a supportare la preparazione e la presentazione di Proposte progettuali collaborative coordinate da Sapienza nell’ambito del Programma “Horizon Europe”.

Il Bando è aperto a docenti che intendono presentare, entro 18 mesi dalla data di approvazione del finanziamento, una proposta progettuale collaborativa coordinata da Sapienza in risposta a qualsiasi call emanata nell’ambito di Horizon Europe, ad eccezione delle call relative agli schemi di finanziamento European Research Council e alle azioni Marie Skłodowska-Curie.

Il contributo richiesto potrà essere pari ad un importo massimo di € 10.000,00, destinato a sostenere i costi eleggibili connessi alla realizzazione di attività funzionali alla presentazione di una Proposta progettuale collaborativa coordinata, quali:

  • servizi di consulenza e/o prestazioni professionali erogati da enti o soggetti giuridici esperti in progettazione comunitaria;
  • organizzazione presso Sapienza o partecipazione ad uno o più meeting di lavoro tra soggetti potenzialmente interessati ad aderire al Consorzio che presenterà la Proposta progettuale collaborativa;
  • partecipazione ad attività formative in materia di Horizon Europe o di progettazione comunitaria, a cura di enti specializzati esterni.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dal Proponente attraverso il google form disponibile alla seguente pagina: Form partecipazione al bando Coordinamento Horizon Europe entro e non oltre le ore 14.00 del 10 febbraio 2023.

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002