Sapienza Tour

Sapienza Tour è il servizio di visite guidate ufficiale della Sapienza Università di Roma che mira a valorizzare il patrimonio culturale dell'ateneo rendendolo accessibile a un pubblico il più ampio possibile. Gruppi, associazioni, tour operator e guide turistiche possono contattare gli uffici dell'Ateneo per concordare dettagli dell'incontro o avere maggiori informazioni

Cosa vedere alla Sapienza

Il servizio di accompagnamento e progettazione di visite guidate alla Sapienza è nato all'indomani delle celebrazioni per gli 80 anni dalla costriuzione della Città Universitaria e del restauro del murale di Mario Sironi, ospitato nell'Aula magna del Rettorato. 

Questo grande dipinto, nel quale Sironi rappresenta “L’Italia tra le arti e le scienze”, è il naturale punto di partenza di un viaggio alla scoperta di capolavori dell'architettura, dell'arte moderna e contemporanea, custoditi in quello straordinario laboratorio di idee e cultura che, da oltre settecento anni, è rappresentato dalla Sapienza. 

Ecco i punti principali del tour all’interno della Città Universitaria, il campus realizzato nel 1935 a opera di diversi architetti razionalisti, sotto la supervisione di Marcello Piacentini:

  1. edificio del Rettorato, con l’Aula magna e il dipinto di Mario Sironi “L’Italia tra le arti e le scienze”,  e la sala del Senato con lo stendardo storico della Sapienza;

  2. edificio di Chimica “Stanislao Cannizzaro”;

  3. edificio di Fisica “Guglielmo Marconi”;

  4. edificio di Matematica (opera di Giò Ponti);

  5. cappella della Divina Sapienza;

  6. piazzale della Minerva con la statua della Minerva (opera di Arturo Martini).
     

Altri spazi sono visitabili nel cuore di Roma:

  1. sede di via Eudossiana con il chiostro;

  2. sede di Villa Mirafiori;

  3. sede di Piazza Fontanella Borghese con il Caffè Letterario.

Oltre al patrimonio architettonico rappresentato dagli edifici, la Sapienza offre anche 18 musei, coordinati dal Polo Museale Sapienza, che custodiscono collezioni uniche nell'ambito di diversi campi scientifici e culturali (antropologia, anatomia e medicina, scienze della terra, arte classica, archeologia, chimica e fisica, arte contemporanea). Oltre alle raccolte dei reperti, i musei propongono laboratori, mostre temporanee, eventi e iniziative per bambini.

 

Modalità di organizzazione

Gruppi, associazioni, tour operator e guide turistiche possono contattare l'ufficio per concordare dettagli del tour o avere maggiori informazioni. Le visite sono riservate a gruppi di minimo 10 e massimo 40 persone, salvo diversa autorizzazione dell'ufficio valorizzazione patrimonio. 

 

Modalità di pagamento 

Con bonifico bancario o direttamente allo Store Sapienza in viale Regina Elena 334


Riferimenti bibliografici utili

Azzaro, B. (2012). La città universitaria della Sapienza di Roma e le sedi esterne, 1907-1932: 1. Roma: Gangemi.

D'Agostino, L., & Billi, E. (2018). Sironi svelato: Il restauro del murale della Sapienza. Roma: Campisano Editore.

 

Visita virtuale

Orari visite
dal lunedì al venerdì
09.00 - 18.00 su prenotazione

Biglietti
euro 5 intero

Accessibilità
Percorso accessibile a persone con disabilità motoria

Ingresso da Piazzale Aldo Moro
Indirizzo
Piazzale Aldo Moro 5
00185 - Roma , RM , Italy
Telefono: 06 4991 0524-0198-0748 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002