Azioni Marie Skłodowska-Curie

 

Le Azioni Marie Skłodowska-Curie (MSCA) supportano la formazione e lo sviluppo di carriera dei ricercatori - con un focus sulla capacità di innovazione -  in tutte le discipline scientifiche e attraverso la mobilità transnazionale, interdisciplinare e intersettoriale.  Le MSCA sono aperte a ricercatori di ogni età e livello di esperienza, a prescindere dalla nazionalità e si articolano nelle seguenti tipologie:


Doctoral Networks (DN)

Le azioni DN offrono opportunità di formazione per i ricercatori nella fase iniziale della carriera, supportando programmi congiunti di formazione alla ricerca e programmi di dottorato attuati da partenariati europei formati da Università, Istituti di ricerca e Organizzazioni non accademiche.

Postdoctoral Fellowships (PF)

Le Postdoctoral Fellowships sono rivolte a ricercatori "esperti" (già in possesso di dottorato) e sostengono la mobilità dei ricercatori all'interno e al di fuori dell'Europa, così come contribuiscono ad attirare i migliori ricercatori stranieri a lavorare nell'UE. Il grant copre il salario del ricercatore (minimo un anno), l'indennità di mobilità, i costi di ricerca e le spese generali per l'istituzione ospitante. I ricercatori individuali possono presentare proposte di finanziamento in collaborazione con l'organizzazione di accoglienza.

Staff Exchanges (SE)

Tale azione promuove la collaborazione intersettoriale e internazionale attraverso lo scambio di personale, nonchè la condivisione di conoscenze e idee per il progresso della scienza e lo sviluppo dell'innovazione. Le proposte sono presentate da partenariati formati da Università, Istituti di ricerca e Organizzazioni non accademiche, sia all'interno che al di fuori dell'Europa.

COFUND

Si tratta di un'azione che fornisce un sostegno finanziario aggiuntivo a programmi di ricerca regionali, nazionali ed internazionali finalizzati a rafforzare l’eccellenza della formazione dei ricercatori e sviluppare la loro carriera attraverso la mobilità transnazionale, intersettoriale o interdisciplinare. Sono finanziati "Doctoral Programmes" (per ricercatori nella fase iniziale della carriera) e "Fellowship Programmes" (per ricercatori esperti).

The European Researchers' Night (NIGHT)

La Notte dei Ricercatori mira a portare i ricercatori più vicino al grande pubblico, aumentando la consapevolezza dell'importanza delle attività di ricerca e di innovazione, la comprensione del loro impatto sulla vita quotidiana dei cittadini, nonchè incoraggiando i giovani a intraprendere carriere scientifiche. Si tratta di un evento pubblico di livello europeo che si svolge ogni anno, di solito l'ultimo venerdì del mese di settembre.

 

SAPIENZA FOR MARIE SKLODOWSKA-CURIE ACTIONS
Sapienza realizza una serie di iniziative tese ad incentivare la partecipazione ai bandi MSCA e a supportare la comunità accademica nella predisposizione delle proposte e nella gestione dei progetti finanziati.

- SapiExcellence
Nell'ambito dell'iniziativa Sapiexcellence, Sapienza dedica due bandi ai ricercatori che partecipano al programma MSCA. Il bando ADD permette di estendere la durata di un progetto MSCA recentemente concluso di un ulteriore anno, mentre il bando SEAL finanzia le proposte MSCA che, pur non essendo state finanziate, sono state ritenute meritevoli da parte della Commissione Europea dell'attribuzione del Seal of Excellence. 

- Infoday & Workshop
Sapienza organizza ogni anno giornate informative sui bandi MSCA rivolte all'intera comunità accademica nonché workshop formativi destinati ai potenziali applicants

- Supporto Tecnico
Lo staff del Settore Mobilità dei Ricercatori e Programmi Europei fornisce assistenza durante la predisposizione della proposta progettuale mettendo a disposizione un "kit for applicants" e offrendo un servizio di pre-screening e revisione delle proposte. Inoltre fornisce supporto e consulenza a ricercatori, supervisor e staff amministrativo durante l'implementazione dei progetti finanziati. 
Per maggiori informazioni e per un supporto alla presentazione di proposte progettuali o nella gestione dei progetti finanziati, è possibile rivolgersi ai recapiti indicati nella sezione Contatti.

Settore Mobilità dei ricercatori e programmi europei

Capo settore

Giuditta Carabella

Staff

Rosa Di Stefano

Benedetta Cassani

Maria Carlotta D'Addona

Telefoni

(+39) 06 4991 0416

(+39) 06 4991 0359

(+39) 06 4991 0719

(+39) 06 4991 0354

Lingue Parlate
Italiano/Inglese
Sedi

Palazzina Tumminelli
II Piano - Stanza 214
Piazzale Aldo Moro, 5
00185, Roma

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002