Defibrillatori Sapienza in Rete

Sapienza si è dotata di una rete di Defibrillatori. In questa pagina i dettagli

Audio 1ASCOLTA L'INTRODUZIONE                                   

Audio 1ASCOLTA "TIPOLOGIA DI DEFIBRILLATORI E ISTRUZIONI D'USO"

Sapienza si è dotata di una rete di Defibrillatori Semiautomatici Esterni (DAE), che sono stati distribuiti nelle sedi Universitarie. L'utilizzo di questi defibrillatori è possibile da parte di chiunque in caso di emergenza, in quanto sono dotati di una voce guida che indica ogni operazione da compiere, in caso di emergenza.

Sapienza inoltre sta provvedendo a formare tutti gli Addetti al Primo Soccorso di Ateneo (APSA) attraverso il corso di "Basic Life Support Defibrillation", che li rende esperti nell'utilizzo di tali dispositivi.

PER VISUALIZZARE LA MAPPA DEI DEFIBRILLATORI* SAPIENZA E NAVIGARE  VERSO UN DEFIBRILLATORE CLICCA QUI!

Qrcode Mappa Defibrillatori

Per visualizzare l'elenco degli APSA di Ateneo, clicca qui.

 

SAPIENZA ATENEO CARDIOPROTETTO

Audio 1ASCOLTA "SAPIENZA ATENEO CARDIOPROTETTO"

L’arresto cardiaco improvviso uno dei principali  problemi di salute pubblica e  responsabile di circa il 50% di tutte le morti cardiovascolari.

L’arresto cardiaco improvviso si manifesta con totale mancanza di responsività a qualsiasi stimolo da parte dell’individuo e assenza di polso.

Dati dell’American Heart Association, una tra le più grandi società scientifiche cardiologiche, stimano che ogni anno più di 350000 arresti cardiaci improvvisi annui si verificano al di fuori degli ambienti ospedalieri, cioè in casa ma soprattutto in strada, sui luoghi lavoro e di studio comunque in luoghi pubblici.

La sopravvivenza è limitata al 10% dei casi che si verificano al di fuori dell’ambiente ospedaliero. L'immediatezza del soccorso è fondamentale. Ad un intervento repentino, cioè intervento immediato alla comparsa della perdita di coscienza, corrispondono non solo un aumento della percentuale di sopravvivenza ma anche una migliore prognosi in termini di  recupero della capacità funzionale di tutti gli organi e sistemi.

In sintesi quanto più precoce e appropriato è l’intervento tanto minori potranno essere le conseguenze dell’arresto cardiocircolatorio.

L’Ateneo ha installato oltre 40 defibrillatori semi-automatici nelle proprie sedi distribuite su tutto il territorio di Roma e Latina, inoltre provvede a certificare i propri addetti al primo soccorso attraverso il corso Basic Life Support Defibrillation (BLSD), erogato dagli istruttori dei Centri di simulazione delle Facoltà mediche e realizzato una sistema per la geo-localizzazione e raggiungimento immediato dei defribillatori installati.

Obbiettivi principali del progetto sono:

  • diminuire i tempi di intervento di primo soccorso, perché nell'arresto cardiaco il danno cerebrale da mancanza di ossigeno si realizza  già dopo 5-6 minuti e diventa irreversibile nell'arco di 10 minuti  è quindi stato importante distribuire razionalmente  i defibrillatori semiautomatici all'interno dell'Ateneo.

  • aumentare la qualità del soccorso, che può essere eseguito da chiunque, ma che naturalmente viene realizzato meglio da persone che abbiano seguito un corso specifico;

  • l'attivazione immediata di un sistema di soccorso che permetta poi il trasporto rapido in ospedale.

Da oggi basta un click chiunque può salvare una vita!

Durante l'evento "Sapienza Ateneo Cardiporotetto" sono state illustrate le principali informazioni relative alla tematica degli attacchi cardiaci e relativo primo intervento di soccorso:

  • "Il progetto Sapienza Ateneo Cardioprotetto" Antonella Polimenti - Magnifica Rettrice, Doenico Alvaro - Preside della Facoltà di Medicina e Odontoiatria, Carlo della Rocca - Preside della facoltà di Farmacia e Medicina, Erino Angelo Rendina - PReside della Facoltòà di Psicologia e Medicina.

  • "La formula della sopravvivenza" Riccardo Lubrano, Dipartimento Materno infantile e scienze urologiche:

  • "Cosa facciamo dopo" Consalvo Mattia, Dipartimento di Scienze e biotecnologie medico-chirurgiche

  • "Il prosieguo delle cure" Susanna Sciomer, Dipartimento di Scienze cliniche internistiche, anestesiologiche e cardiovascolari

  • "Fattori psicologici alla base della percezione del rischio cardiovascolare" Fabio Lucidi, Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione

  • "Una mappa per il cuore - Istruzioni per l'uso" Leandro Casini, capo ufficio dell’Ufficio speciale Prevenzione protezione e alta vigilanza

  • "WebApp di geolocalizzazione e Geografia della sicurezza" Cristiano Pesaresi e Davide Pavia, Dipartimento di Lettere e culture moderne

Coordinatrice: Stefania Basile, Prorettrice alla Comunicazione e divulgazione scientifica

Scarica la locandina e il programma dell'evento.

Rivivi l'evento "Sapienza Ateneo Cardioprotetto"

 

ELENCO DEI DEFIBRILLATORI SAPIENZA

Audio 1ASCOLTA "ELENCO DEI DEFIBRILLATORI SAPIENZA"

CITTA' UNIVERSITARIA

  • Entrata via Regina Elena (TOTEM esterno al CU026), NAVIGA

  • Rettorato, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU001), NAVIGA;  il DAE è collocato in portineria all'ingresso del Rettorato al piano terra, orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 07.30 alle 21.32  esiste un presidio di portineria che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649910221.

  • Giurisprudenza, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU002), NAVIGA 

  • Lettere, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU003), NAVIGA; il DAE è collocato nell'atrio, subito dopo l'ingresso, a sinistra; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 08.00 alle 20.00, il sabato dalle 08.00 alle 13.00  esiste un presidio di portineria che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649913758.

  • Chimica, Edificio Cannizzaro, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU014), NAVIGA; il DAE si trova nel secondo edificio sulla destra entrando nella CU da Piazzale Aldo Moro (lato bar), è posizionato nell'androne al piano terra, ben visibile, sulla sinistra prima delle scale; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 07.30 alle 20.00  esiste un presidio di portineria che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649913329.

  • Cimica Farmaceutica, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU019), NAVIGA ; il DAE è collocato di fronte all’ingresso principale ai piedi delle scale principali; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 07.30 alle 20.00  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649913410 - Portineria Raffaele Tipaldi: 3517762022.

  • Chimica, Edificio Caglioti, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU32), NAVIGA; il DAE si trova nel primo edificio sulla sinistra entrando nella CU da Via Cesare De Lollis è posizionato nell'androne al piano terra, ben visibile, sulla destra dopo la portineria; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 07.30 alle 19.30  esiste un presidio di portineria che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649913365.

  • Ser. Generali, uffici, segret. Posta, Banca, Economato, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU029), NAVIGA; il DAE è collocato presso l'atrio di ingresso alla scala C, l'orario di accessibilità dell'edificio è  dal lunedì al venerdì, 8:00 - 17:00non è presente un presidio di guardiania.

  • Entrata via De Lollis (TOTEM esterno Viale), NAVIGA

  • Entrata Tumminelli (TOTEM esterno CU007), NAVIGA

  • Chiesa, Piazzale Aldo Moro, 5  (TOTEM esterno Chiesa), NAVIGA

  • Medicina Legale, Piazzale Aldo Moro, 5 (CU023), NAVIGA; il DAE è collocato in portineria orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 07.30 alle 18.00  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649912598.

ZONA SAN LORENZO

  • Scalo San Lorenzo, Circonvallazione Tiburtina, 4 (RM021), NAVIGA; il DAE è raggiungibile dall'ingresso A e si trova al piano 1; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00; esiste un presidio di vigilanza H24; telefono della portineria 0688378062

  • Ragno Blu - Sede CINFO, Via dei Piceni, 37 (RM147), NAVIGA;  il DAE è raggiungibile in Via dei Piceni snc (angolo via dei Reti), II piano;  citofonare alla Segreteria per accedere all'edificio, superare la porta a destra, salire al II piano (il DAE è sul pianerottolo accanto all'ascensore); orario di accessibilità dell'edificio dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 16.00; non esiste un presidio di guardiania ; telefono di riferimento 0649910113 (attivo negli orari di apertura degli uffici). 

  • Vetreria Sciarra, Via dei Volsci, 122  (RM103), NAVIGA; il DAE è raggiungibile sulla parete sx subito dopo la porta a vetri di ingresso nell'edificio; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00, sab. dalle 08.00 alle 14.00; esiste un presidio di portineria presente dal lun. al ven. dalle 8.00 alle 19.00; telefono della portineria 0649917734 o 064991798

  • Via dei Sardi, Via dei Sardi, 70 (il DAE deve servire anche gli edifici RM022, RM023, RM028), NAVIGA; il DAE è raggiungibile presso Via dei Sardi, 70, 00185 Roma ubicato accanto l’ingresso del locale portierato; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura.

  • Psicologia, Via dei Marsi, 78 (RM024), NAVIGA ; il DAE è raggiungibile nell'atrio dell'edificio in prossimità dell'ingresso; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00, sab. dalle 08.00 alle 14.00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649917506

  • Aule (Via Tiburtina), Via Tiburtina, 205 (RM025), NAVIGA

VIA SCARPA/VIA REGINA ELENA

  • Palazzine B ed E, Viale Regina Elena, 291( RM110 - RM113), NAVIGA;  il DAE è raggiungibile nell'atrio dell'edificio ; orario di accessibilità dell'edificio da lunedì a venerdì ore 07.30-20.00 e il sabato ore 08.00-14.00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649255370.

  • Palazzina B - Complesso via Scarpa, V. Scarpa 16, V. del Castro 7 (RM001 - RM017), NAVIGA; il DAE è raggiungibile nell'atrio dell'edificio ; orario di accessibilità dell'edificio da lunedì a venerdì ore 07.30-20.00 e il sabato ore 08.00-14.00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649766791.

  • Aule L di Ingegneria,  Via del Castro L. 7a (RM018), NAVIGA; il DAE è raggiungibile nell'atrio dell'edificio dopo la portineria ; orario di accessibilità dell'edificio da lunedì a venerdì ore 07.30-19.30; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649916946.

  • Facoltà di Economia - piano primo,  Via del Castro L. 9 (RM019), NAVIGA

  • Facoltà di Economia,  Via del Castro L. 9 (RM019), NAVIGA 

  • Merceologia, Via del Castro L. 9 (RM0202), NAVIGA; il DAE è collocato al piano meno 1, si suggerisce di percorrere il corridoio esterno per raggiungere l'edificio posto sulla sinistra, adiacente alla struttura museale; Il dispositivo è posto nell'ingresso, prima dell'accesso ai laboratori, l'orario di accessibilità dell'edificio è  dal lunedì al venerdì, 7:30 - 19:00 (salvo aperture o chiusure straordinarie) non è presente un presidio di guardiania.

INGEGNERIA SAN PIETRO IN VINCOLI - ARIOSTO

  • Ingegneria San Pietro in Vincoli, Via Eudossiana, 18 ( RM31 - RM41), NAVIGA

  1. Ingegneria Corpo A (RM031) Il DAE è raggiungibile in via Eudossiana 18, 00184 Roma, posizionato presso la portineria centrale ; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 7,30 alle 20,30; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0644585999

  2. Ingegneria Corpo B (RM032) Il DAE è raggiungibile in via delle Sette Sale 11, 00184 Roma, posizionato presso la portineria ; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8,00 alle 20,00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0644585999

  3. Ingegneria Elettrica (RM033) Il DAE è raggiungibile in via delle Sette Sale 12b, 00184 Roma, posizionato presso la portineria con accesso diretto su strada; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8,00 alle 19,00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0644585534

  • DIAG, Via Ariosto, 25 (RM102), NAVIGA ; Il DAE è raggiungibile appena entrati nell'edificio a destra; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 7,30 alle 21,00, sabato dalle 7,30 alle 14,00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0677274146.

IMPIANTO SPORTIVO TOR DI QUINTO

  • Portineri centrale, Via delle Fornaci di Tor di Quinto snc, NAVIGA; il DAE è collocato in portineria; orario di accessibilità dell'impianto  lun./ven. dalle 08.00 alle 23.00, sab. dalle 08.00 alle 20.00, dom. dalle 09.00 alle 18.00  esiste un presidio di guardiania che effettua vigilanza h24; telefono della portineria 0649690471.

  • Sala Fitness, Via delle Fornaci di Tor di Quinto snc, NAVIGA; il DAE è collocato al piano terra, vicino al desk della sala fitness; orario di accessibilità della sala  lun./ven. dalle 09.00 alle 22.00, sab. dalle 09.00 alle 19.00, dom. dalle 09.00 alle 13.00  esiste un presidio dell'istrutture di sala durante le attività; telefono della sala 0649690468.

  • Amministrazione, Via delle Fornaci di Tor di Quinto snc, NAVIGA; il DAE è collocato al secondo piano nel corridoio dell'amministrazione ; orario di accessibilità della sala  lun./ven. dalle 08.00 alle 16.00 ; in amministrazione è presente il pesonale durante l'orario di apertura; recapiti 0649690461 - 0649690463 - 0649690464 - 0649690469.

ALTRE ZONE DI ROMA

  • Anatomia Umana Comparata, Via Borelli, 50 ( RM057), NAVIGA; entrati all'ingresso del cortile il DAE è subito sulla destra presso il gabbiotto della portineria, orario di accessibilità  dell'edificio lun./ven. dalle 8:00 alle 20:00,  l’attuale localizzazione del DAE all'interno del gabbiotto, in caso di momentanea assenza del personale di portineria, rende inaccessibile il defibrillatore.

  • C.Odontoiatrica (P. Didattico), Via Caserta,6 (RM101), NAVIGA; il DAE è collocato al piano terra, sulla parete destra, a circa 10 m dall'ingresso del dipartimento,  orario di accessibilità  dell'edificio lun./ven. dalle 8:00 alle 20:00, sabato dalle 8:00 alle 13:00; (salvo aperture o chiusure straordinarie) è presente un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della guardiania è 0649918140.

  • Orto Botanico,  Largo Cristina di Svezia, 24 (TOTEM RM042 a RM048), NAVIGA; il DAE è collocato all'interno della biglietteria orario di accessibilità dell'orto botanico tutti i giorni, inclusi domenica e festivi, 9:00 - 17:30 (salvo aperture o chiusure straordinarie) è presente un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della biglietteria 0649918489.

  • Palazzo Baleani,  Corso Vittorio Emanuele, 244 (RM049), NAVIGA; il DAE è collocato nell'androne del piano terra di fronte all'ascensore; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 08.00 alle 19.00  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649918567.

  • Architettura Borghese, Piazza Borghese, 9 (RM050), NAVIGA; il DAE è collocato al pino terra, entrando dall'ingresso principale subito a sinistra (adiacente alla portineria); orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00, sabato dalle 8.00 alle 14.00;  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 06/49.91.8877.

  • Architettura Flaminia,Via Flaminia, 70 /72 (RM068), NAVIGA;  il DAE è posizionato all'interno, superato l'ingresso principale, si gira a sinistra per un corridoio; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 06/49.91.9006.

  • Architettura Gamsci, Via Antonio Gramsci, 53 (RM064-RM067), NAVIGA; il DAE è collocato all'interno al piano terra, entrando si attraversa l'ingresso principale e si accede nell'atrio, alla destra della portineria; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00;  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 06/49.91.9206.

  • Architettura Gianturco, Via Emanuele Gianturco, 2 (RM089), NAVIGA; il DAE è collocatonell'atrio del Dipartimento ad un piano rialzato rispetto al livello stradale, a circa 10 metri dall'ingressoorario di accessibilità dell'edificio lun./gio. dalle  dalle 9.00 alle 17.00, venerdì dalle 9.00 alle 14.00; non esiste un portierato, né altro tipo di servizio nella sede RM105, neppure un servizio di vigilanza nelle ore diurne e/o notturne; telefono di riferimento 06/32101220, 06/32101227 - 3337215026

  • Architettura Piazza Carracci, Via Flaminia, 359 (RM105), NAVIGA  il DAE è collocato nell'atrio principale, entrando in un corridoio a sinistra, adiacente alla portineria; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 8.00 alle 20.00, sab: chiuso, dom: chiuso;  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 06/49.91.9311.

  • Villa Mirafiori, Via Carlo Fea, 2 (RM052), NAVIGA; l DAE è collocato al piano terra nell'androne dello scalone monumentale(Corpo centrale di V.M.)orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 7.30 alle 19.30;  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della guardiania 0649917295 in alternativa uffici della portineria 0649917297.

  • Pr. S.Marco-Ing. Aerospaziale, Via Salaria, 851 (RM081), NAVIGA; il DAE è collocato presso il corridoio a piano terra della palazzina denominata RM081 (palazzina a due piani in cortina) situato in prossimità dei due grandi serbatoi sferici bianchi, visibili anche dall'esterno; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 08.00 alle 17.30; esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura ed una segreteria al piano terra della palazzina RM081, orario di apertura lun./ven. dalle 8.00 alle 15.30; telefono segreteria DiAP - 0632101220, oppure 0632101227 - 3337215026.

  • Sociologia,  Via Salaria, 113/117 (RM062), NAVIGA; il DAE è collocato  di fronte al portone d'ingresso orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 07.30 alle 20.00  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649918489.

  • Museo di Entomologia, P.le Valerio Massimo, 6 (RM099), NAVIGA; il DAE è collocato all'interno dell'aula di Entomologia l'orario di accessibilità dell'edificio è  dal lunedì al venerdì, 9:00 - 17:00. ad oggi non è presente un presidio di guardiania.

  • Nuovo edificio Fac. Medicina e Psicologia, Via di Grottarossa,1035 (RM154), NAVIGA; il DAE è collocato al piano terra subito dopo la portineria; orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 08.00 alle 20.00  esiste un presidio di guardiania che effettua gli stessi orari di apertura della struttura; telefono della portineria 0649697704.

LATINA

  • Palazzina Amm. ex VV.UU, Viale XXIV maggio, 7 (LT001 o LT002), NAVIGA ; il DAE è collocato subito dopo la porta di ingresso a destra  nella prima palazzina che si incontra; l'orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 08.00 alle 19.00  esiste un presidio di guardiania che effettua i seguenti orari  lun./ven. dalle 08.00 alle 17.30 telefono della portineria n.d.

  • Facoltà Farmacia e Medicina,  (LT007), NAVIGA; il DAE è collocato a circa 10 mt dall'ingresso principale ed in corrispondenza alla porta di uscita che da sul parcheggio interno; l'orario di accessibilità dell'edificio lun./ven. dalle 08.00 alle 17.00;  NON  esiste un presidio di guardiania; è possibile contattare la vigilanza al seguente recapito 07731757211.


TIPOLOGIA DI DEFIBRILLATORI E ISTRUZIONI D'USO

Audio 1ASCOLTA "TIPOLOGIA DI DEFIBRILLATORI E ISTRUZIONI D'USO"

COS'E' un Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE)

Il defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) è un dispositivo salvavita che, una volta applicato correttamente, è in grado di riconoscere un’alterazione del ritmo della frequenza cardiaca e di erogare, dietro impulso manuale di un operatore, una scarica elettrica diretta al cuore, azzerandone il battito e successivamente ristabilendone il ritmo. Lo strumento, utilizzato correttamente e tempestivamente in caso di infarto, può salvare la vita all'interessato.

Infatti il suo utilizzo nei primissimi minuti dall'evento può aumentare del 70% le possibilità di sopravvivenza!

Per scaricare la scheda tecnica dei defibrillatori Sapienza, clicca qui.

CHI PUO' USARE un Defibrillatore Semiautomatico Esterno

La legge 116/2021 specifica che: “l’uso del defibrillatore semiautomatico o automatico è consentito anche al personale sanitario non medico, nonché al personale non sanitario che abbia ricevuto una formazione specifica nelle attività di rianimazione cardiopolmonare. In assenza di personale sanitario o non sanitario formato, nei casi di sospetto arresto cardiaco è comunque consentito l’uso del defibrillatore semiautomatico o automatico anche a chi non sia in possesso dei requisiti formativi previsti.

Si applica l’articolo 54 del codice penale a colui che, non essendo in possesso dei predetti requisiti, nel tentativo di prestare soccorso a una vittima di sospetto arresto cardiaco, utilizza un defibrillatore DAE o procede alla rianimazione cardiopolmonare”.

 

Art.54 CP – Articolo 54 del Codice Penale Italiano
Stato di necessità.
Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di salvare sé od altri dal pericolo attuale di un danno grave alla persona, pericolo da lui non volontariamente causato, né altrimenti evitabile, sempre che il fatto sia proporzionato al pericolo.
Questa disposizione non si applica a chi ha un particolare dovere giuridico di esporsi al pericolo.
La disposizione della prima parte di questo articolo si applica anche se lo stato di necessità è determinato dall’altrui minaccia; ma, in tal caso, del fatto commesso dalla persona minacciata risponde chi l’ha costretta a commetterlo.

COME SI UTILIZZA un Defibrillatore Semiautomatico Esterno

Vedi il video dedicato.

Quando si è di fronte a una persona che ha perso i sensi, è necessario chiamare immediatamente il 112 e seguire le indicazioni telefoniche dell’operatore, che ci piegherà cosa dobbiamo fare, e se è necessario procurarsi e utilizzare un defibrillatore semiautomatico esterno, qualora ce ne fosse uno nelle immediate vicinanze.

Contemporaneamente è necessario chiedere a uno dei presenti di chiamare il numero verde 800 811 192 ed avvertire la Vigilanza di Ateneo dell'Emergenza, e chiedere ad un altro dei presenti di procurarsi un Defibrillatore (se necessario) tramite le fiunzioni disponibili in questa pagina.

Prima di utilizzare un defibrillatore semiautomatico esterno (DAE), bisogna prendere alcuni accorgimenti: innanzitutto, bisogna verificare che la superficie su cui si trova non siano bagnate, in quanto potrebbe verificarsi una dispersione di corrente elettrica nociva anche per gli astanti, ivi compreso il soccorritore. Bisogna anche verificare se la persona svenuta è bagnata: in questo caso, prima di applicare gli elettrodi, sarà necessario asciugare il torace della persona da soccorrere prima di procedere alla defibrillazione.

Per quanto riguarda la persona che invece utilizza il defibrillatore semiautomatico esterno ed effettua la procedura di defibrillazione deve sincerarsi di non essere a contatto con la vittima durante la scarica. Potrà tornare a toccarla solo dopo che il DAE avrà emesso l’apposito segnale acustico di termine procedura.

Il DAE è munito di una guida vocale passo a passo e di indicazioni visive. È importante attenersi attentamente alle istruzioni del defibrillatore semiautomatico che si sta utilizzando, ma in linea generale le linee da seguire sono le seguenti:

  1. Interrompere il massaggio cardiaco, o farsi sostituire nel massaggio da uno degli astanti

  2. Premere il tasto di accensione, per verificare che il DAE sia funzionante. Viceversa chiedere agli astanti di procurarne un altro

  3. Estrarre gli elettrodi

  4. Preparare il paziente: rimuovere i vestiti dal torace, pulirne ed eventualmente asciugarne la pelle. Radere, se necessario e se possibile, i peli in eccesso. 

  5. Posizionare gli elettrodi sulla cute del paziente come indicato nelle immagini presenti sugli elettrodi stessi o sul DAE

  6. Premere saldamente la porzione adesiva degli elettrodi

  7. Quando gli elettrodi sono collegati al paziente, il defibrillatore inizia ad analizzare il ritmo cardiaco. In questa fase il DAE avvertirà che nessuno deve toccare il paziente.

  8. Al termine dell’analisi, il DAE comunicherà visivamente (spie lampeggianti) e/o acusticamente se è necessario erogare una scarica.

  9. Quando il DAE avrà comunicato di essere pronto per la scarica, è necessario far allontanare tutti dall'infortunato, e sincercarsi di non esserre a contatto con esso;

  10. Per erogare la scarica, trattandosi di un defibrillatore semiautomatico, sarà necessario premere il pulsante ‘scarica’, dopo essersi assicurati che nessuno stia toccando il paziente.

  11. Il DAE ci informerà quando la scarica è stata erogata e ci indicherà se sia necessario ricominciare il massaggio cardiaco.

Per scaricare le istruzioni d'uso dei defibrillatori clicca qui.

Per visualizzare una guida video sull'utilizzo dei defibrillatori, clicca qui.


* Le elaborazioni sono state prodotte (ad opera di Davide Pavia e Cristiano Pesaresi) dal Laboratorio GeoCartografico del Dipartimento di Lettere e Culture moderne, in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive (ad opera di Corrado De Vito ed Erika Renzi), sulla base dei dati contenuti nel sistema LIFELINK central.


W006.1 rev 4 del 19.04.2023

UFFICIO SPECIALE PREVENZIONE, PROTEZIONE E ALTA VIGILANZA

Capo Ufficio
Ing. Leandro Casini

T (+39) 06 4969 4176 (int. 34176)

T (+39) 06 4991 4183 (int. 34183)

Referente Progetto DAE

Arch. Monica Mei

T (+39) 06 4991 4135 (int. 34135)

Email
AltaVigilanza.SSL@uniroma1.it

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002