Uffici della Sicurezza

Di seguito sono descritti gli Uffici della Sicurezza, che svolgono le proprie attività a servizio di tutte le Strutture di Ateneo.

UAV

L'Ufficio Alta Vigilanza, istituito con D.D. 600 prot. n. 11927 del 08/02/2019, è l'ufficio incardinato in posizione di diretta collaborazione col Rettore, con specifica funzione di controllo su tutti gli Uffici relativi alla Salute e Sicurezza sul Lavoro.

Tale Ufficio è altresì preposto alla effettuazione dell'Alta Vigilanza, a servizio dei vari Datori di Lavoro di Ateneo, in merito alla corretta applicazione di quanto previsto dal Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza dell'Ateneo, nonchè del suo sviluppo e miglioramento continuo.

Per andare alla Pagina di UAV clicca qui.

USPP

L' Ufficio Speciale Prevenzione e Protezione, riorganizzato con D.D. 600 prot. n. 11927 del 08/02/2019, è l'ufficio cui fanno capo gli RSPP - Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione dell'Ateneo, ciascuno dei quali è preposto alla gestione autonoma del Servizio di Prevenzione e Protezione a servizio di ciascuna Area di Rischio Omogeneo, e delle Strutture ad essa afferenti.

Per conoscere le Aree di Rischio Omogeneo e il relativo RSPP clicca qui.

Per andare alla Pagina del USPP clicca qui.

CMO

Il Centro di Medicina Occupazionale è la struttura in cui sono incardinati i Medici Competenti, coordinati dal Direttore del Centro in qualità di Medico Copetente Coordinatore.

La struttura eroga la sorveglianza Sanitaria per tutti i lavoratori dell'Ateneo, svolgendo altresì tutti gli altri compiti previsti dal D.Lgs. 81/08 in materia di Medicina del Lavoro.

Per andare alla Pagina del CMO clicca qui.

LCS

Il Laboratorio Chimico per la Sicurezza è la struttura di supporto all'USPP e CMO in materia di Rischio Chimico e Cancerogeno.

Per andare alla Pagina del LCS clicca qui.

EQ

L'Esperto Qualificato in Radioprotezione è il professionista abilitato al controllo e alla sorveglianza delle radiazioni ionizzanti ,al quale è affidato l'incarico di svolgere la sorveglianza fisica dei lavoratori esposti al rischio da radiazioni ionizzanti, secondo quanto previsto dal Decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230 e successive modificazioni e integrazioni.

Per andare alla Pagina del EQ clicca qui.


Sezione web gestita dal Settore Audit e Sistema di Gestione - W002 rev 00 del 15.12.2019

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002