Benessere organizzativo

Il benessere organizzativo è la capacità dell’organizzazione di promuovere la salute psico-fisica dei propri dipendenti attraverso un ambiente di lavoro adeguato, riconoscendo e valorizzando le potenzialità individuali, adottando azioni di prevenzioni di infortuni e dei rischi psicosociali, promuovendo un ambiente collaborativo, assicurando equità di trattamento e stimolando il senso di utilità sociale.

La ricerca scientifica evidenzia quanto il clima organizzativo e il benessere percepito del personale siano cruciali per stimolare prestazioni di qualità e, di conseguenza, per il buon funzionamento e il successo di tutta l’organizzazione. Infatti, un’organizzazione con un clima positivo e che promuove una elevata qualità della vita lavorativa è capace di stimolare l’engagement, la soddisfazione e la motivazione dei suoi lavoratori.

Risultati dell'indagine sul benessere organizzativo 2017

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002