Sapienza e Terzo Settore: accordi e volontariato

Sapienza e gli Enti del Terzo Settore

Sapienza e Terzo Settore è un nuovo “cantiere” nato, nel 2021, dalla consapevolezza crescente della importanza che ha il mondo del volontariato, l’enorme rete di soggetti organizzati che perseguono finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

In una stagione di importanti cambiamenti, Sapienza è impegnata a moltiplicare le opportunità di collaborazione con quanti - pur nelle diverse specificità – guardano all’orizzonte dell’impegno solidale e dell’interesse generale per offrire il proprio contributo alla ripresa ed alla crescita del nostro Paese, in vari ambiti quali assistenza, diritti umani, sanità, istruzione, tutela ambientale, cultura, sport, ed altro.

La legge delega 106 del 2016 definisce il TS come “il complesso degli enti privati costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale e che, in attuazione del principio di sussidiarietà e in coerenza con i rispettivi statuti o atti costitutivi, promuovono e realizzano attività di interesse generale mediante forme di azione volontaria e gratuita o di mutualità o di produzione e scambio di beni e servizi”.

Servizi a supporto della collaborazione con gli Enti del Terzo Settore:

  • Accordi istituzionali di Terza Missione
    Sapienza, al fine di promuovere collaborazioni stabili e strutturate con enti pubblici e privati, compresi gli Enti del Terzo Settore, promuove la formalizzazione di Accordi istituzionali di Terza Missione, stipulati a livello centrale di Ateneo, che possano essere di interesse per tutti i Dipartimenti dell’Ateneo.
    Per promuovere accordi di Terza Missione clicca qui.
  • Accordi a livello dipartimentale con Enti del Terzo Settore
    Sapienza annualmente effettua un monitoraggio degli accordi stipulati a livello dipartimentale con gli Enti del Terzo Settore. È possibile consultare l’elenco, che comprende parole chiave e referenti scientifici, per attivare nuove collaborazioni.
     
  • Partecipazione a bandi dedicati ad Enti del Terzo Settore
    Sapienza periodicamente propone alla Rete dei Referenti di Terza Missione dei Dipartimenti e delle Facoltà la partecipazione a bandi per la proposta di progetti di Terza Missione, che spesso prevedono la partecipazione di Enti del Terzo Settore. A questo scopo, è possibile consultare la lista degli Accordi attivi, anche con Enti del Terzo Settore, a livello istituzionale, e la lista delle Collaborazioni dipartimentali attive con Enti del Terzo Settore.
     

  • Volontariato in Sapienza
    Sapienza promuove attività di volontariato in due modalità:
    BOTTOM UP
    Se sei uno studente, un ricercatore/docente o componente del personale TAB e conosci un Ente del Terzo Settore presso cui fai o vorresti fare volontariato, proponicelo qui: google form
    TOP DOWN
    Sapienza attiva accordi con Enti del Terzo Settore per costruire dei progetti di volontariato nel quale coinvolgere studenti o ricercatori dell’Ateneo (servizio in via di definizione).

Area Terza Missione e Trasferimento Tecnologico

Ufficio Terza Missione

Settore Accordi e Partenariati per la Terza Missione

 

Capo Settore
Manuela Scoma
(+39) 06 4991 0302


Staff
Maria Chiara Proietti
(+39) 06 4969 0455

Sara Iarrobino
(+39) 06 4969 0447 

Email:
terzamissione.artem@uniroma1.it
sapienza.terzosettore@uniroma1.it

 

Sedi

Palazzo Tumminelli
Secondo piano - stanza 204

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002