Servizio civile nazionale - Bando 2018

È possibile presentare domanda per svolgere il Servizio civile alla Sapienza. Sono previsti sei progetti per un totale di 58 volontari:

  • Job Placement con Sapienza
  • “I CARE” #Studenti Sapienza
  • Voltapagina. Biblioteche piazze di Sapienza
  • SEMI DIGITALI: biblioteche e archivi digitali per la disseminazione della cultura scientifica
  • BIcycl-Ing
  • Biblioteche (In)forma

La domanda di ammissione deve pervenire entro il 28 settembre 2018, secondo le indicazioni descritte nel bando pubblicate nella sezione download a destra e sul sito della Regione Lazio 

In particolare le domande di partecipazione e la documentazione richiesta potranno pervenire esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. Con Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo protocollosapienza@cert.uniroma1.it avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf  e riportando nell'oggetto "Bando Servizio Civile 2018" e indicando altresì il nome del progetto per cui si invia la domanda
  2. A mezzo “raccomandata A/R” – riportando sulla busta la dicitura "Bando Servizio Civile 2018" - all’indirizzo: SAPIENZA Università di Roma Area Organizzazione e Sviluppo - Settore Strutture, processi e benessere organizzativo - Piazzale Aldo Moro n. 5, 00185 - Roma
  3. Consegna a mano in busta chiusa - riportando sulla busta la dicitura "Bando Servizio Civile 2018" entro le ore 18:00 del 28 settembre 2018 secondo i seguenti giorni e orari:
  • Tutti i giorni fino al 27 settembre 2018 presso il Settore Protocollo Informatico, servizio Smistamento (Palazzo Rettorato, vicino al CIAO) – Piazzale Aldo Moro, 5 rispettando gli orari di apertura al pubblico: dal lunedì al giovedì: dalle 9:00 alle 11:00 e dalle ore 14:30 alle 15:30; il venerdì dalle 9:00 alle 11:00.
  • Il giorno 28 settembre 2018 (entro le ore 18:00) la consegna a mano potrà avvenire presso il Settore Strutture, Processi e Benessere Organizzativo – Piazzale Aldo Moro, 5 - Palazzo delle Segreterie - IV piano, scala B, stanza 37/B

(si veda per maggiori dettagli il file Modalità di presentazione delle domande - sezione download a destra).

Possono fare richiesta i giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti (si veda anche il file Requisiti di Ammissione disponibile nell’area download a destra):

  1. cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Qualora si intenda partecipare alla riserva di posti destinata ai giovani FAMI (prevista per il progetto Voltapagina cofinanziato dal Fondo asilo migrazione e integrazione FAMI) occorre anche essere titolare di protezione internazionale o di protezione umanitaria, condizioni attestate dal permesso di soggiorno rilasciato dalla Questura competente.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002