bandiera con i logo dei 17 SDG agenda 2030

Settore Sostenibilità

Il Settore Sostenibilità ha l'obiettivo di valorizzare il patrimonio tangibile ed intangibile della Sapienza sotto il profilo della sostenibilità ambientale.

Promuove la conoscenza e la gestione integrata delle attività in materia di sostenibilità di Ateneo con particolare riguardo alla mobilità, ai rifiuti e all’energia, stimolando il coinvolgimento attivo della comunità Sapienza e creando le condizioni per l’accrescimento del benessere personale e collettivo.

Il Settore fornisce lo staff per le attività del Mobility Manager, che organizza azioni volte alla riduzione degli impatti ambientali da traffico veicolare, limitare la congestione del traffico e migliorare l’organizzazione degli spostamenti casa–università degli studenti e del personale dipendente, incentivando modalità di spostamento alternative all'utilizzo dell’auto privata.
 
Il Settore Sostenibilità lavora per lo sviluppo e l’implementazione di processi e progetti mirati alla riduzione dell'impatto ambientale dell'Ateneo contribuendo allo stato di avanzamento sui 17 Obiettivi per lo sviluppo sostenibile (SDG, Sustainable Development Goals) dell'Agenda 2030 dell'ONU. In particolare, cura le attività relative allo sviluppo di azioni strategiche legate alla riduzione e gestione dei rifiuti, al risparmio energetico e al green public procurement.

Negli ambiti di propria competenza, il settore predispone accordi e piani comuni ed integrati con soggetti pubblici e privati oltre a curare le attività relative alla partecipazione a network nazionali e internazionali attivi in materia di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale.

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002