scritta tirocini

Tirocini

COVID-19: indicazioni per i tirocini [aggiornato al 18 marzo, ore 17:00]

Sono sospesi i tirocini curriculari ed extracurriculari a eccezione dei tirocini delle professioni sanitarie e medica, come previsto dai Dpcm dell'8 e del 9 marzo 2020.
Laddove possibile e opportuno, le attività di tirocinio curriculare potranno svolgersi con modalità a distanza. 
Consulta le linee guida con le procedure da seguire (Pdf)

- Tirocini extracurriculari nella Regione Lazio: non è prevista la possibilità di condurre il tirocinio in remoto (es. FAD) o in modalità “agile”, ossia tramite la configurazione organizzativa tipica del telelavoro e dello smartworking. Leggi la circolare n. 218523 della Regione Lazio

Tirocini extracurriculari nella Regione Lombardia: il tirocinio può essere sospeso in caso di chiusura temporanea dell’attività; qualora non sia attivata la sospensione, il tirocinio può proseguire in smart working,  purche siano fornite al tirocinante le attrezzature necessarie e il supporto costante del tutor. Leggi le indicazioni della Regione Lombardia

Tirocini extracurriculari nella Regione Veneto: non è possibile proseguire i tirocini in corso con le modalità ordinarie. Il soggetto ospitante, dovrà scegliere se interrompere o sospendere il tirocinio oppure, ove possibile e ottenuto parere positivo del soggetto promotore e del tirocinante, proseguire l’esperienza con modalità a distanza. Leggi le indicazioni della Regione Veneto

- Tirocini extracurriculari nella Regione Emilia Romagna: i tirocini sono sospesi fino al 3 aprile 2020. Tuttavia,  laddove i contenuti del progetto formativo lo consentano e siano disponibili adeguate tecnologie telematiche, è possibilità attivare modalità di svolgimento delle attività previste dal progetto formativo alternative alla presenza in azienda. Leggi le indicazioni della Regione Emilia Romagna

Tirocini extracurriculari nella Regione Liguria: i tirocini extracurriculari in essere sono sospesi. Il periodo di sospensione potrà essere recuperato in coda al termine di conclusione originariamente previsto dal Progetto Formativo Individuale, anche in deroga alla durata massima prevista dalla normativa regionale. Leggi le indicazioni della Regione Liguria

Nuovo sportello di ricevimento con modalità a distanza

Considerate le misure adottate dal Governo e dalle autorità competenti, l’erogazione dei servizi è assicurata esclusivamente in modalità on-line (e-mail, Hangouts, Meet), fino a nuove indicazioni. 
Lo sportello telematico è attivo il martedì, mercoledì, giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e il martedì, giovedì dalle 14.00 alle 16.00 attraverso la chat hangouts dell’account email Tirocini.
Per avviare la conversazione via chat è necessario utilizzare l'indirizzo email istituzionale fornito da Sapienza

#SapienzaNonSiFerma

Sapienza offre ai propri studenti e laureati concrete opportunità di confronto con il mondo del lavoro attraverso la promozione dei tirocini.
I tirocini sono infatti una modalità di formazione centrata sull’imparare facendo, sulla sperimentazione diretta del mondo del lavoro, sul contributo formativo che anche le imprese, gli enti pubblici, il terzo settore possono dare rendendo fruibile il proprio know-how di professionalità e tecnologie.
Il Settore Tirocini stipula le convenzioni online con le aziende e gli enti interessati a far svolgere tirocini presso le loro strutture.
Puoi consultare sulla piattaforma Jobsoul Sapienza l'elenco di tutte le strutture convenzionate con Sapienza e puoi candidarti alle opportunità di tirocinio pubblicate sulla piattaforma.
Puoi presentare inoltre la tua candidatura per gli “avvisi di selezione”  che trovi pubblicati in questa pagina tra le news.

Tirocinio curriculare

Il tirocinio curriculare è utile al processo di apprendimento e di formazione e non è direttamente finalizzato all’inserimento lavorativo.
Gli studenti possono svolgere il tirocinio curriculare durante gli studi, per l’acquisizione dei Crediti Formativi Universitari (CFU) previsti dal piano di studi.
Il tirocinio curriculare deve obbligatoriamente concludersi prima del conseguimento del titolo.
Si configurano come curriculari anche i tirocini svolti, prevalentemente in una struttura esterna, strumentali o collegati al sostenimento della prova finale.
Può essere corrisposto un rimborso spese.

Tirocinio extra-curriculare

Il tirocinio extra-curriculare è una misura formativa di politica attiva finalizzata a favorire l’orientamento al lavoro, l’arricchimento delle conoscenze e l’acquisizione di competenze professionali.
Gli studenti e i laureati di Sapienza possono svolgere un tirocinio extra-curriculare.
E’ prevista una indennità di partecipazione a carico del soggetto ospitante.
Il tirocinio extra-curriculare non si configura come un rapporto di lavoro.
E’ regolamentato dalle normative regionali.

 

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002